Silvia Volpi è nata in provincia di Pisa un pomeriggio di gennaio. La terra, i luoghi e la regione in cui vive hanno sempre avuto un posto caro nelle sue cose personali e professionali. Scrive il suo primo racconto a diciott’anni: una storia tutta di fantasia la cui protagonista è una giovane donna di nome Elena. Inizia a lavorare come impiegata al quotidiano “Il Tirreno”. Come tastierista si occupa degli articoli degli altri e intanto si innamora della vita di redazione e presto comincia anche a scrivere articoli per la cronaca locale. Il suo primo pezzo esce a settembre 1989. Qualche anno dopo ottiene l’iscrizione all’Ordine dei giornalisti pubblicisti. Lavora ancora oggi al “Tirreno” come segretaria di redazione. Tra le sue attività e passioni, oltre a scrivere storie, tiene corsi di scrittura creativa e autobiografica e si sta avvicinando al life coaching, con particolare attenzione alle vite di mamme che lavorano e che puntano all’equilibrio tra la vita familiare e quella lavorativa.

Dopo vari corsi di narratologia e di editing, nel 2010 esce Sabato pomeriggio pubblicato dalla casa editrice Edilet, il suo primo libro. Nel 2019 Mondadori pubblica Alzati e corri, direttora.

Silvia sarà ospite di LiB domenica 13 ottobre alle 15.30, intervistata da Virginia Leoni.

Torna agli Ospiti
Torna alla Home


Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi